Araba Fenice

Araba Fenice riparte con i SAXOPHONE COLOURS, Appunti di Viaggio…

Araba Fenice, una ripartenza spumeggiante  nella 21esima Stagione, grazie ad un concerto in cui saranno ospiti due talentuosi musicisti al sassofono e pianoforte .

Domenica 14 gennaio alle ore 17.30 all’Auditorium Gazzoli Davide Vallini al sassofono e Giuliano Adorno al pianoforte , saranno il Saxophone Colours. Il concerto titolato “Appunti di Viaggio”, seguirà un cammino sonoro attraverso l’affascinante “strada musicale”  del ventesimo secolo con la Suite Hellenique dello spagnolo Pedro Iturralde, un’opera che amalgama folclore e jazz.

Di seguito un brano definibile come  una vera e propria “musica a soggetto” dell’americano John Harris Harbison San Antonio che parla di un viaggiatore che si trova appunto a San Antonio in agosto,fa molto caldo. Vorrebbe farsi una passeggiata lungo il fiume per rinfrescarsi, ma è invece quasi stregato da una musica che lo attira nel bel mezzo di una fiesta con tanta gente che danza un ballo di ritmo veloce.  A seguire il Duo Vallini-Adorno eseguiranno il brano  Gate dell’inglese Graham Fitkin, una serie di tangos dell’intramontabile  Astor Piazzola e alcuni brani dello stesso Vallini, che è anche un compositore oltre che un esecutore.

Vallini e Adorno hanno alle loro spalle un curriculum molto importante

Davide Vallini ha lavorato con esponenti del sassofono classico mondiale quali J. Y. Fourmeau, F. Morretti, M. Marzi, J.M. Londeix, J. Sampen, C. Delangle, N. Sugawa, M. Albonetti, F. Mondelci; ha collaborato con varie formazioni cameristiche ed orchestre  come la Filarmonica ‘900 del Teatro Regio di Torino, Reale Orchestra Sinfonica di Siviglia, Wind & Brass Orchestra, Arcadia Wind Orchestra ed ha inciso per la Divine Art il cd monografico di T. Fortmann “ Sax Music” distribuito in Europa e negli Stati Uniti.

Giuliano Adorno si è perfezionato a Parigi presso l’ Ecole Normale “A. Cortot” con Nelson Delle-Vigne ed a Madrid sotto la guida del M° Leonel Morales. Ha vinto innumerevoli Concorsi pianistici in Italia ed all’estero e si è esibito in importanti e conosciute sala da concerto in tutta Europa quali la SalleMunch e la Salle Cortot di Parigi; Concert Noble e Maison du commune de Anderlecht a Bruxelles;  l’Auditorium “Manuel de Falla”, il Castello dell’ Alhambra di Granada.

Leave a comment